clicca sul banner per scaricare il modulo per il 5 x mille

Articoli

MASTRI BISCOTTAI CRESCONO selezioni

 
 
PROGETTO “MASTRI BISCOTTAI CRESCONO” 
FINANZIATO DALLA REGIONE LAZIO E DAL FONDO SOCIALE EUROPEO 

ROMA, 20 APRILE 2019.

SELEZIONATE 15 PERSONE CON DISABILITA' DAI 18 AI 35 ANNI !!

  Idea progettuale: Il progetto “Mastri Biscottai Crescono” nasce da una riflessione sul difficile inserimento lavorativo delle persone con disabilità – di seguito partecipanti – e sull'individuazione del mercato di alimenti, accessori e servizi per animali domestici, quale settore in cui poter riuscire a lavorare. L'idea è quella di formare alle competenze spendibili nel mercato del lavoro, ma anche fornire stimoli ai destinatari del progetto, delineare una mission in cui possano riconoscersi e appassionarsi, intorno alla quale far nascere giorno dopo giorno un’impresa, che renda i ragazzi protagonisti, ciascuno con un proprio ruolo e una propria responsabilità.   Chi siamo: Ente capofila del progetto è l'associazione “Ylenia e gli Amici Speciali” – di seguito YAS, un'associazione di famiglie interessate alla qualità della vita dei propri figli con disabilità, con particolare attenzione all'aspetto abitativo e lavorativo. Come esperta di cucina alberghiera parteciperà l'Organizzazione di Volontariato “Con Gli Altri”. In funzione di pubblicizzazione e di creazione di una clientela dei prodotti realizzati parteciperà l'associazione Pomerium Onlus, mentre come esperta in educazione all'autonomia di persone con disabilità parteciperà la cooperativa sociale Percorsi Zebrati Onlus.   Obiettivi: Con il progetto intendiamo valorizzare le vocazioni personali di 15 giovani adulti con disabilità, realizzare a Roma una startup di biscotti per cani quale contesto produttivo a misura di persone con disabilità, sviluppare le competenze imprenditive e organizzative dell'associazione capofila YAS, sviluppare un senso di fiducia delle famiglie per il rapporto tra disabilità e contesti di lavoro, costruire un marchio di prodotti e servizi di eccellenza per animali domestici, costruire un “Grande Raccordo per l’Autonomia Lavorativa” – Rete GRAL – con i partner del progetto.   Attività nel dettaglio: Come previsto dalla Regione Lazio e dal Fondo Sociale Europeo – FSE – i  N.15 partecipanti tra i 18 e i 35 anni hanno la possibilità di fare un'esperienza lavorativa retribuita di N.600 ore totali, ripartite in diverse fasi e attività (circa 15 ore a settimana) percependo per questo 300€ lorde al mese per 10 mesi. La prima fase consisterà nell'individuare i partecipanti e costruire un rapporto di fiducia con le loro famiglie. Gran parte delle attività del progetto, per un totale di N.432 ore, saranno svolte in N.3 piccoli gruppi di N.5 partecipanti che lavoreranno in parallelo, cioè “Biscuits workshop”, “Emporio di biscotti” e “Packaging e Marketing”. Altre attività saranno svolte in assetto plenario, come il corso di “Educazione all’Autonomia”, il “Corso sui Diritti e Doveri dei Lavoratori”, la “Simulazione di Impresa”, le visite in aziende e il monitoraggio degli obiettivi di operatori, partecipanti e le rispettive famiglie. Nello schema successivo le attività nel dettaglio.   Partner del progetto: Altri partner del progetto, ognuno utile per un aspetto specifico, non ultimo, per far conoscere il progetto e i suoi risultati, sono la Direzione promozione Tutela ambientale e Benessere degli animali del Comune di Roma, l'Ordine dei medici Veterinari della provincia di Roma, l'Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “Tor Carbone”, il Dipartimento di scienze e tecnologie chimiche dell’Università Tor Vergata, il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA), l’Associazione italiana dei responsabili ed esperti di gestione progetto, Ass.ne Capodarco Roma Formazione Onlus, Istituto L. Vaccari.

per informazioni :  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.