clicca sul banner per scaricare il modulo per il 5 x mille

CARTA DEI SERVIZI

 

CARTA DEI SERVIZI YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
APS ASSOCIAZIONE YLENIA E GLI AMICI SPECIALI ONLUS
Via Cardinal Mistrangelo, 9 00167 ROMA
Sede operativa 1 Via del Casaletto, 400 Roma - Sede operativa 2 Via Pietro Maroncelli, 20 Roma
Tel. 06 6538261 int. 43 www.yleniaegliamicispeciali.org
***********************************************
Sostieni anche tu con il 5 x Mille
C.F. 9 7 4 9 2 0 2 0 5 8 7
CC intestato a Associazione Onlus “Ylenia e gli Amici Speciali”
IBAN IT60R 02008 05248 0001 0249 3701
INDICE
1 Cos'è la carta dei servizi
…….……………………………………………………………………….
3
2 A chi si rivolge
….………………………………………………………………………….
3
3 Perché e come l'abbiamo costruita
.……....……………………………….……………………………………
4
4 Presentazione dell'Associazione
.…………………………………………………………………………….
5
5 I servizi offerti dall'Associazione
……………………………………………………………………………..
7
6 Come siamo organizzati
……………………………………………………………….…………….
13
7 Comunicazione
……………………………………………………………………………..
15
8 Monitoraggio
……………………………………………………………………………..
15
9 Aree di miglioramento
……………………………………………………………………………..
16
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
10 Standard di qualità garantiti
……………………………………………………………………………..
16
11 Misure A Tutela Dei Cittadini - Gestione Dei Reclami e
Questionari di soddisfazione
……………………………………………………………………………..
16
12 Durata della carta
……………………………………………………………………………..
17
Allegato 1 Modulo Di Reclamo
.………………………………………………………………………….…
18
Allegato 2 Questionari di Soddisfazione
……………………………………………………………………………..
19
“Il posto delle persone disabili è ovunque”
1993, Conferenza Di Vienna Sui Diritti Umani, Par. 64
(…) Credo che la stessa idea di normalità vada sempre messa in discussione.
La donna e l’uomo non sono solo ragione e volontà; sono istinto, sentimento,
capacità di gioire e di soffrire. Alla frattura fra capace e incapace va sostituito
un graduarsi dell’unica soggettività con un’identica dignità. non vi è una
donna o un uomo normale, forte o debole. la debolezza è carattere di tutti;
tutti potenzialmente siamo soggetti deboli (bambini, vecchi, malati, imputati
nel corso del giudizio); la forza è nel riconoscimento e nell'accettazione della
debolezza.
Se la normalità della diversità è una chiave di volta, la realizzazione di questo
principio si chiama inclusione; inclusione ovunque quella determinata
soggettività lo consenta, nel sapere, nel mercato, nella vita nella sua
pienezza.(1)
(1)Giuseppe Barbagallo, già’ presidente del Tribunale amministrativo
dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro ( ILOAT) – già’ presidente di Sezione
del Consiglio di Stato.
2 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
1) INTRODUZIONE: DALL’AUTONOMIA ALLA CONVIVENZA
Premessa
Noi di Ylenia e gli amici speciali, YAS per gli amici, da sempre operiamo per valorizzare legami,
risorse e competenze sia dei nostri ragazzi che delle nostre famiglie ma anche quelle dei nostri
collaboratori e professionisti. Ci impegniamo perché sia affermata la dignità, il rispetto e la
valorizzazione delle persone con disabilità, al pari di tutte le altre. Favoriamo legami con il
territorio, per la costruzione di reti virtuose e riconosciamo e accogliamo appartenenze e
differenze, così da trasformare la difesa dei diritti in concrete opportunità di vita appagante.
Sosteniamo tutti, per permettere a tutti di sentirsi partecipi nella costruzione di una cittadinanza
attiva. Il nostro lavoro è rivolto, in particolare, alle persone con disabilità intellettive e relazionali.
Cos'è la carta dei servizi
E’ uno strumento chiaro, semplice e trasparente per fornire informazioni dei servizi forniti e dei
criteri e delle modalità per accedervi e usufruire di tutte le potenzialità che essi offrono.
Soprattutto è una dichiarazione di impegno nei confronti dei destinatari dei servizi e della
collettività per il rispetto dei diritti e della qualità dei servizi resi, secondo i principi di uguaglianza,
imparzialità, tutela della dignità della persona, trasparenza e continuità del servizio.
Riferimenti Utili
Sede Operativa 1 Via del Casaletto, 400
Sede Operativa 2 Via Pietro Maroncelli, 20
Presidente
Responsabile amministrativo
Consiglieri
Coordinatore dei servizi
Silvana Giovannini
Nadia Orlandi
Annarita Carone, Daniela Gervasi, Marina Ortenzi
Sara Manieri
Referente famiglie Francesca Magrini
Referente persone con disabilità Nicola Lupo
Assistente sociale Benedetta Pucci
2) A CHI SI RIVOLGE
È rivolta a tutti i cittadini, in particolare a tutti coloro che desiderano accedere ai nostri servizi.
Crediamo sia uno strumento utile anche per interloquire con chi lavora nei Servizi pubblici e nelle
Istituzioni per farci conoscere come organizzazione.
È a disposizione anche dei professionisti e degli operatori che sono interessati a lavorare con noi,
per conoscere i progetti, le finalità e i servizi dell’organizzazione nella quale lavorano.
3 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
3) PERCHÉ E COME L'ABBIAMO COSTRUITA
È una guida che permette di orientare la fruizione dei servizi, ma anche un modo per confrontarsi
e resocontare pubblicamente la propria mission e la cultura di intervento in merito alle
problematiche connesse alla disabilità. Punto fondamentale intorno al quale si organizza ogni tipo
di intervento promosso da YAS è la centralità dei desideri e degli interessi della persona con
disabilità, la costruzione di contesti di convivenza produttivi in cui è possibile mettere in gioco le
proprie differenze e costruire gradi di libertà in rapporto agli altri.
Il documento racconta il prodotto di un lavoro congiunto tra le famiglie socie dell'associazione e i
professionisti che vi collaborano, nell'ottica di progettare interventi sempre più orientati a costruire
ambiti di vita e lavorativi rispondenti ai desideri, alle aspettative, agli obiettivi delle persone
destinatarie dei servizi.
4 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
4) PRESENTAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE
L’associazione Ylenia e gli amici speciali, acronimo YAS, nasce il 21 dicembre 2007 dall’iniziativa di
13 genitori di ragazzi con disabilità che si erano conosciuti durante la frequenza di un corso di
autonomia sociale.
L’associazione nasce nel ricordo della giovane Ylenia, una dei nostri ragazzi speciali.
Durante il nostro cammino tanti amici si sono uniti a noi. Tutti insieme condividiamo l’idea che la
persona con disabilità non debba essere considerata un soggetto passivo, un peso e un costo, bensì
una risorsa attiva che partecipa con pieno diritto di cittadinanza al progresso della società.
È con questi valori e convinzioni che l’associazione muove i suoi primi passi, offrendo ai nostri
amici speciali un luogo e uno scopo di incontro e di socializzazione e alle famiglie uno spazio per
mettere a disposizione le proprie risorse, per incontrare le famiglie degli altri e i figli degli altri, e
così attivare un circuito di mutuo aiuto e relazioni positive.
I primi anni sono stati impegnativi, per imparare a programmare, a gestire i tempi e le scadenze,
insomma uscire dalla mera logica del volontariato e cominciare a funzionare come organizzazione.
Dopo quasi quattordici anni di intenso lavoro l'associazione è diventata un punto di riferimento
per le questioni connesse alle politiche attive per le persone con disabilità, per le famiglie e per
molti che operano nel settore.
La continua evoluzione che ha visto YAS, nel corso degli anni, protagonista di un costante
adeguamento ai bisogni delle persone con disabilità e alle famiglie che riunisce, l’ha condotta a
strutturare molti servizi, con la maturità e le competenze necessarie.
I nostri servizi tendono a essere personalizzati, originali e sempre rimodulabili e per questo ci
rendono riconoscibili.
Le cariche istituzionali sono tutte a titolo gratuito. I soci sono tutti volontari, nessuno percepisce
rimborsi spese o benefit.
I nostri valori:
∙ Condivisione ∙ Passione ∙ Coraggio
∙ Solidarietà ∙ Fiducia ∙ Integrità
La visione
Una società in cui le persone con disabilità abbiano le stesse opportunità di tutti.
La missione
YAS attraverso la gestione di servizi, la partecipazione degli associati, il servizio dei volontari, degli
operatori e dei professionisti e la collaborazione delle famiglie, cerca di affermare il diritto delle
persone con disabilità di diventare parte attiva e integrante del contesto sociale.
La competenza a stare insieme è l’obiettivo generale dei servizi. Yas lavora per costruire progetti di
convivenza stabile, settimane abitative o week-end con i ragazzi che fanno richiesta di
sperimentarsi fuori dal contesto familiare per arrivare a formare gruppi appartamento, ovvero
gruppi di amici che costruiscono la loro dimensione di vita con l’aiuto di operatori che condividono
gli obiettivi della convivenza.
YAS contribuisce allo sviluppo delle politiche sociali per una migliore integrazione nella comunità
della persona disabile, attraverso un costante confronto con istituzioni, forze sociali e politiche.
5 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
Associazione YLENIA E GLI “AMICI SPECIALI”
Associazione di promozione sociale
Data di costituzione: 21 dicembre 2007
Codice fiscale: 97492020587
P.IVA 16010861009
Sede legale: Via Cardinal Mistrangelo, 9 00167 (RM)
Tel/fax: 06 6537001 int. 43
Registro delle Associazioni Onlus
Soggetto detentore del registro: Agenzia delle Entrate Lazio
Numero di iscrizione: 08032608421306754
Iscritta nel registro delle Associazioni il 20/02/2019 n. G01846
Iscritta al numero 368 del Registro regionale Lazio delle persone giuridiche private, ai sensi del
D.P.R. 361/2000.
Iscritta al Registro Unico di Accreditamento (RUC) del Comune di Roma di cui alla DCC 90 del
28/04/2005
Coordinate bancarie:
- Conto corrente Unicredit IBAN IT60R 02008 05248 0001 0249 3701
- Conto corrente Unicredit IBAN I T 4 3 J 0 2 0 0 8 0 5 2 4 8 0 0 0 1 0 2 5 3 3 7 8 3 (RACCOLTA
FONDI) intestati a ASSOCIAZIONE “YLENIA E GLI AMICI SPECIALI” onlus.
Se dovete inviarci una fattura elettronica la nostra pec è:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Collaborazioni
L’associazione collabora stabilmente con:
● l’OdV Con gli altri, associazione che si occupa di percorsi di educazione alla salute e a corsi
di cucina per un inserimento lavorativo e occupazionale delle persone con disabilità, in
particolare intellettive e relazionali.
● l’Associazione Pomerium (www.pomeriumpsicologia.it), un'associazione di psicoterapeuti
che si occupa della promozione della convivenza nei contesti sociali, tramite la
progettazione e il monitoraggio degli interventi, la ricerca-intervento e la psicoterapia nel
contesto domiciliare. Per YAS si occupa in particolare di laboratori di gruppo e della
Redazione Blog, cioè di spazi volti a promuovere la competenza a stare in gruppo e
convivere delle persone con disabilità, aspetto centrale per la riuscita dei progetti di
cohousing. Si occupa quindi di progettare contesti in cui convivere e sentirsi produttivi.
● lo Studio MaCri (www.macripsicologi.it), uno studio professionale di psicoterapeuti, che si
occupa di interventi con le famiglie e intorno alla disabilità. Incontra le famiglie in contesti
domiciliari o a studio sostenendo le persone nei momenti di cambiamento. Per Yas si
occupa dei servizi del dopo di noi e aiuta le famiglie a definire la loro domanda ai servizi,
accedere alla dimensione di desiderio e orientare gli interventi per e con i figli. Con le
aziende o le organizzazione del terzo settore organizza progetti di “diversity and inclusion”
attraverso il bilancio di competenze e realizza percorsi di formazione e di supervisione.
Collaborazioni a progetto con molti altri organismi del territorio romano, laziale e di altre regioni
italiane.
YAS vanta anche una rete virtuosa fatta di molte collaborazioni e partnership con Servizi pubblici,
Enti, Università, Imprese e Parti sociali.
6 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
5) I SERVIZI OFFERTI DALL’ASSOCIAZIONE
I servizi offerti dall’associazione sono:
1. Progetto 31 Casette romane;
2. Redazione blog casetta 31;
3. Laboratori di cucina;
4. Laboratorio teatrale Compagnia Instabile de ‘Gli Amici Speciali’;
5. Soggiorni estivi;
6. Per...corsi d’arte;
7. Tempo libero: Vacanze pasquali, ponti e weekend fuori porta;
8. Intervento di psicoterapia nel contesto domiciliare;
9. “Quasi amici”: servizio di supporto e sviluppo di competenze;
10. Psicoterapia individuale per ragazzi e famiglie.
YAS è stata iscritta al RUC Registro Unico Cittadino del Comune di Roma dal 9 settembre 2021 e
svolge la sua attività nel territorio romano e in particolare nei municipi IX, XI, XII, XIII, anche se le
famiglie associate provengono da molti municipi romani.
Attualmente YAS è in attesa di essere accreditata per lo svolgimento dei servizi rivolti alle persone
con disabilità e per gestire progetti innovativi.
Nel frattempo, alcune attività sono svolte grazie ai fondi derivanti dal 5 x 1000, dalle donazioni,
dalle raccolte fondi, dai contributi dei soci, dai bandi che vinciamo per finanziare specifici progetti
e dal lavoro incessante dei volontari. Alcune attività sono riservate a destinatari che hanno già
all’attivo un percorso di conoscenza e di inserimento nei gruppi.
Per ampliare l’offerta dei servizi richiesti dagli associati si aggiungono altre attività a pagamento,
con tariffe calmierate riservate agli associati.
Ogni persona con disabilità e famiglia è presa in carico da YAS con un progetto personalizzato.
La situazione inedita e disorientante provocata dalla pandemia di Covid 19 ha determinato la
necessità di un ripensamento dei progetti, in un momento in cui il distanziamento sociale è l’unica
misura possibile per contenere il contagio. Sono stati mantenuti gli obiettivi di coesione e
protagonismo dei ragazzi. Alcuni dei servizi offerti si svolgono in modalità remota in attesa di poter
riprendere regolarmente.
➔ Progetto 31 Casette romane
Che cos’è:
Un servizio offerto per uscire dall’ottica dell’emergenza e sviluppare con le persone con disabilità
un’ottica di emancipazione dalla famiglia attraverso l’attivazione di percorsi di autonomia.
La nostra idea di autonomia è la possibilità per le persone con disabilità di esprimere le proprie
idee, le scelte conseguenti e appoggiare le proprie aspirazioni. Cerchiamo di costruire relazioni
amicali e affettive tra i partecipanti in modo da realizzare gruppi familiari surrogati a quelli delle
famiglie di origine. Avere una vita autonoma non significa fare tutto da soli, ma integrare le proprie
competenze con quelle degli altri e saper chiedere aiuto.
Siamo partiti nel 2016 da Casetta 31 ma il modello a cui puntiamo nei prossimi anni è quello di una
serie di casette a non molta distanza l'una dall'altra e connesse tra di loro per quartiere, amicizie,
attività e interessi comuni: 31 Casette. Un vero e proprio progetto di housing: le casette sono un
luogo di aggregazione sociale in rete con altre realtà organizzative e professionali. Il nostro è un
7 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
modello che guarda lontano, soprattutto in questo periodo fatto di poche certezze, in cui
l’economia globale alimenta le differenze invece di sanarle: un antidoto alla disgregazione della
comunità.
Abitare non è solo una questione di muri, di metri quadrati o di posti letto, ma è anche e
soprattutto una questione di relazioni e di convivenza che fra quelle mura si instaurano. Questo è
vero soprattutto per persone con disabilità intellettiva, motivo per cui creare dei gruppi, cioè delle
vere e proprie famiglie allargate, una rete di appartenenza intorno al progetto e intorno al tema, ci
sembra il miglior modo di occuparci fin da adesso di quel problema che tendiamo a chiamare "Il
dopo di noi".
A chi è rivolto:
Alle persone con disabilità (e alle loro famiglie), che abbiano già frequentato una delle attività
dell’associazione e che siano entrate in relazione con le persone che già sono fruitrici del servizio.
Costo:
Questo servizio, allo stato, è attivo grazie a una campagna di crowdfunding, a donazioni private e a
un finanziamento dell’OPM della Tavola Valdese. È richiesto un contributo alla spesa.
L’Associazione è comunque iscritta al Registro unico cittadino (RUC) di organismi qualificati idonei a
progettare e gestire programmi di indipendenza abitativa, mediante affidamento del servizio da
parte dell’ente locale.
Referente:
Dr.ssa Sara Manieri email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Coordinamento: Referente progetto, referente famiglie, referente persone con disabilità, assistente
sociale, direttivo YAS.
➔ Redazione blog casetta 31
Che cos’è:
Un gruppo di redazione che si occupa di raccontare se stesso, le eccellenze per la disabilità,
organizzare uscite di gruppo, realizzare delle interviste sul tema dell'abitare. Le attività previste:
● Scrivere come occasione per dare voce alle proprie emozioni e ai propri desideri, concedere
alle persone con disabilità la possibilità di esprimersi liberamente in un contesto protetto;
● Sviluppare il blog perché una piattaforma di scambio e riflessione sul tema dell'autonomia
residenziale, dell'housing sociale, dell'integrazione lavorativa e sociale;
● Conoscere e mappare i i contesti e le risorse presenti sul territorio cittadino, condividerli
tramite newsletter, filmati e articoli.
Un prodotto: il blog, che parla di autonomia e convivenza dal punto di vista di: ragazzi, famiglie,
operatori e professionisti www.yleniaegliamicispeciali.org/casetta31/
La redazione si riunisce in Via del Casaletto 400 (Colli Portuensi).
In collaborazione con l’associazione Pomerium.
A chi è rivolto:
A persone con disabilità (e alle loro famiglie), addetti ai lavori di ASL, municipi e regione che
lavorano sul dopo di noi e non solo, altre organizzazioni e chiunque sia interessato all’housing,
all’inserimento lavorativo e al tempo libero delle persone con disabilità.
Costo:
Questo servizio, allo stato, è attivo grazie a una campagna di crowdfunding, a donazioni private e a
un finanziamento della Tavola Valdese.
Referente:
Dott. Nicola Lupo. email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
8 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
➔ Laboratori di cucina
Che cos’è:
I volontari dell’associazione Con Gli Altri gestiscono il laboratorio della cucina che si tiene a
Casetta31 (Largo La Loggia -Portuense).
Le attività sono utili a cementare le nuove amicizie, a ravvivare le vecchie e a rinforzare le
competenze già acquisite dai ragazzi che hanno già beneficiato dei precedenti laboratori. Una
domenica al mese il gruppo della cucina dedica la sessione di laboratorio alla preparazione dei
dolci per la domenica sociale, momento di aggregazione. In questa circostanza il laboratorio
diviene strumento di emancipazione dei ragazzi nei confronti delle rispettive famiglie.
A chi è rivolto:
Alle persone con disabilità che abbiano interesse alle attività culinarie e a stare in compagnia.
Costi:
Il laboratorio è realizzato con i fondi del 5 x 1000 YAS e con l’attività di volontariato
dell’Associazione Con Gli Altri.
Referente:
Prof.ssa Mariarosaria Simeone, presidente dell’OdV con gli Altri.
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
➔ Laboratorio teatrale Compagnia Instabile de Gli Amici Speciali
Che cos’è
Avvalendosi della collaborazione con altre realtà territoriali YAS propone specifici percorsi
laboratoriali finalizzati all'inclusione dei ragazzi con disabilità che possono trovare nell'esperienza
teatrale una modalità ed uno spazio in cui esprimersi ed in cui sperimentare le proprie competenze
e capacità nel rispetto dell'individualità di ognuno.
Un laboratorio integrato e uno spazio dove l’esperienza teatrale diviene occasione per giocare,
sperimentare, conoscersi, condividere e crescere nel gruppo. Nel gioco teatrale i giovani con
disabilità cognitiva, usando la fantasia e l’improvvisazione, sotto la guida e supervisione del
regista, maestro d’arte, e con l'aiuto di volontari e una psicologa, superano la timidezza e i loro
limiti.
Il percorso che proponiamo mira a rendere la persona più consapevole delle proprie emozioni
attraverso un percorso di esplorazione emotiva, permettendo di affrontare tramite il pretesto
teatrale un vissuto di disagio, difficoltà e discriminazione.
Il laboratorio si tiene a Via del Casaletto 691 nei locali della Parrocchietta.
A chi è rivolto
A persone con disabilità o non, amanti del teatro.
Costi
Il laboratorio è finanziato, in parte, con il 5 x 1000 YAS. E’ previsto un contributo mensile
Referente
Maestro Wladimiro Sist email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Psicologa e arteterapeuta Veronica Di Tanna, Insegnante di mimo Ludovica Maira.
➔ Soggiorni estivi
Che cos’è
I soggiorni estivi non sono semplici vacanze per ragazzi con disabilità, ma nemmeno un momento
prettamente riabilitativo. Sono una vacanza, un momento prezioso per far acquisire loro maggiore
indipendenza, in situazioni diverse dall’abituale quotidiano, in ambienti accoglienti ma nuovi
9 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
rispetto a quelli in cui sono soliti muoversi. Inoltre favoriscono la socializzazione, consentono di
ampliare le proprie esperienze e di esprimere le proprie capacità in modo più autonomo e
spontaneo. A ciò si aggiunge la costruzione di relazioni amicali e di mutuo aiuto.
A supporto equipe formata da personale specializzato.
A chi è rivolto
Alle persone con disabilità (e alle loro famiglie), che abbiano già frequentato una delle attività
dell’associazione e che siano entrati in relazione con le persone che già sono fruitrici del servizio.
Costo
Il servizio è sostenuto in parte con i fondi del 5 x 1000 che si utilizza per abbattere il costo
dell’equipe a supporto, formata da operatori specializzati, educatori e psicologi. E’ previsto il
contributo delle famiglie.
Referente
Dr.ssa Silvana Giovannini email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
➔ Per...corsi d’arte
Che cos’è
Un progetto di inclusione sociale e culturale che coinvolge giovani con disabilità intellettiva e chi se
ne prende cura in attività di narrazione creativa attraverso la scoperta della città di Roma fino agli
angoli più nascosti e meno noti, per ammirare e comprendere i suoi tesori archeologici e artistici. Il
progetto mira a promuovere e sostenere la partecipazione di persone con disabilità intellettiva nel
contesto artistico/museale e a promuovere nuove strategie e strumenti per la fruizione del
patrimonio artistico di Roma.
Durante la visita i ragazzi verranno invitati direttamente alla partecipazione e alla fruizione delle
opere d’arte attraverso l'esperienza concreta con le forme, le espressioni, i colori e la
rappresentazione delle immagini. L'intervento di attori esperti intende fissare l’evento sui ragazzi e
al tempo stesso renderli protagonisti.
Una speciale collaborazione e un progetto per percorsi culturali agibili per abbattere le barriere
architettoniche e quelle intellettive.
In collaborazione con l’associazione culturale ANGOLI.
A chi è rivolto:
A persone con disabilità e alle loro famiglie, amanti del bello.
Costo:
A carico dei destinatari del servizio. YAS assicura la partecipazione di volontari del servizio civile per
le attività di supporto.
Referente:
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
➔ Tempo libero: Vacanze pasquali, ponti e weekend fuori porta.
Che cos’è:
Progetti weekend lunghi, anche in occasione di festività per sperimentare percorsi brevi di
autonomia e rinforzare le relazioni sociali, dando al contempo sollievo alle famiglie. Si cercano di
valorizzare gli aspetti legati all’età anagrafica delle persone con disabilità, riconoscendone il diritto
all’adultità, per esempio organizzando i Capodanni insieme. Meta: città d’arte, ogni volta diverse.
A chi è rivolto:
10 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
Alle persone con disabilità (e alle loro famiglie), che abbiano già frequentato una delle attività
dell’associazione e che siano entrati in relazione con le persone che già sono fruitrici del servizio.
Costo:
A carico dei destinatari del servizio.
Referente:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
➔ Domeniche sociali
Una volta al mese, più o meno, si ospita la domenica sociale, per il ritrovo di tutte le famiglie al
completo per stare insieme, genitori, figli, equipe. La domenica sociale è dedicata al ritrovo di noi
tutti per stare insieme in allegria, genitori e figli, conoscerci meglio e quindi avere più dialogo tra
noi, scambiarci opinioni, raccontare le nostre esperienze, programmare il futuro. Per condividere
piccoli momenti di spensieratezza con i propri figli, senza doversi chiudere con i propri problemi.
Siamo aperti e più siamo meglio è!!
Sarà un momento per avanzare nuove proposte, rivisitare le vecchie, discutere… portando ognuno
il proprio contributo con responsabilità. In questo ambito, anche un appuntamento collettivo con
la psicoterapeuta delle famiglie.
A chi è rivolto:
Alle famiglie associate, ma anche a chi non lo è e vuole conoscerci, all’equipe, a tutti i collaboratori,
ai volontari.
Costo:
Un servizio offerto da YAS e sostenuto con propri fondi.
Referente:
Dr.ssa Marina Ortenzi email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
A partire da una domanda di intervento posta da alcune famiglie dell'associazione e tenendo conto
dell'iscrizione al RUC - Registro Unico Cittadino del Comune di Roma - e quindi dell'importanza per
YAS di prevedere un'offerta di servizi competenti per i suoi associati, si aggiungono anche i
seguenti tipi di intervento individuale.
➔ Sportello Famiglie E/O Persone Con Disabilità
Questo spazio è pensato per la valutazione iniziale della domanda delle famiglie e dei destinatari
degli interventi e per eventuali criticità o questioni che dovessero emergere durante il percorso.
Pensiamo che sia utile in fase di accoglienza analizzare insieme le aspettative e i desideri e
costruire obiettivi verificabili.
Gli incontri in itinere, fuori dai percorsi di monitoraggio, sono utili per fare il punto e mettere a
fuoco l’intervento rispetto alle questioni che emergono o per aiutare la famiglia a comprendere
cosa sta vivendo.
E’ uno spazio utile a stabilire un’alleanza per ricercare una condivisione sugli obiettivi del servizio e
mettere a verifica le attese coltivate.
11 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
➔ Intervento di psicoterapia nel contesto domiciliare
Questo servizio è stato progettato pensando a quelle situazioni in cui c'è una domanda esplicita e
diretta del ragazzo o della famiglia (genitori, fratelli) di occuparsi di alcune questioni che la famiglia
vive. L'intervento è perciò volto a sperimentare una relazione con un “esterno” in cui sia possibile
fare e pensare mentre si fa, occuparsi di come si sta nei contesti, a partire dal proprio contesto
domiciliare, lavorare sui propri limiti e le proprie risorse in una maniera competente. Passare da
una conoscenza con una persona che non è scontatamente amica e familiare e quindi che richiede
lo sforzo di raccontarsi, mettere in gioco delle differenze, costruire degli obiettivi comuni.
Pensiamo a degli incontri settimanali della durata di 2 ore svolte da un professionista che si
coordina con il gruppo di coordinamento. Le 8 ore complessive potranno essere utilizzate a
seconda degli obiettivi concordati da famiglia, ragazzo e professionista.
La valutazione iniziale e in itinere dell’intervento è svolta con il gruppo di coordinamento così come
si prevedono momenti di raccordo tra questo e lo psicologo professionista che svolge il servizio.
Per modalità, tempi e costi, scrivere una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per un
primo contatto.
➔ “Quasi amici”: servizio di supporto e sviluppo di competenze
Un servizio di assistenza domiciliare qualificata.
Il nome è la citazione di un film in cui viene raccontato un servizio di assistenza alla persona
portato avanti con grande competenza relazionale; il rapporto di assistenza è fondato sulle
esigenze e i desideri che la persona può sperimentare con l’assistente. Si differenzia dalla
psicoterapia nei contesti in quanto è volto a lavorare su obiettivi e competenze specifici che
intervengono su questioni di tipo più pratico come ad esempio la cura della persona e dei propri
spazi, le uscite, la condivisione di regole del gioco utili alla convivenza e alla socializzazione, lo
sviluppo di autonomia intesa come quella competenza relazionale utile ad aver chiarezza di sé
stessi, delle proprie intenzioni e dei propri desideri.
Pensiamo a degli incontri di 3 ore settimanali. Le 12 ore complessive possono essere utilizzate a
seconda degli obiettivi che l’educatore concorda con famiglia e ragazzo. Il coordinamento si
occuperà di istituire spazi di monitoraggio per la famiglia e gli operatori per parlare di obiettivi,
strumenti ed eventuali criticità nel rapporto tra famiglia e operatori.
Per modalità, tempi e costi, scrivere una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per un
primo contatto.
➔ Psicoterapia individuale per ragazzi e famiglie
L’associazione YAS vuole porsi come organizzazione affidabile per le persone che vi si rivolgono, sia
da un punto di vista assistenziale e di progettazione, che da un punto di vista emozionale, per
questo propone anche percorsi di psicoterapia per quelle persone che vogliono dedicare uno
spazio per pensare su alcune temi o questioni, rivolgendosi ad un professionista di fiducia
dell'associazione.
Tale servizio avrà un costo calmierato, convenzionato per le famiglie YAS.
Nel prezzo è inoltre compresa una piccola quota di accantonamento per aiutare quelle famiglie che
non riescono ad accedere a servizi psicoteraputici.
12 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
Per modalità, tempi e costi, scrivere una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per un
primo contatto.
➔ IL METODO YAS
Nell’associazione YAS lavorano insieme famiglie e professionisti, che hanno uno scambio continuo
su metodi ed obiettivi. L’obiettivo perseguito da YAS è offrire servizi volti a sviluppare la qualità
della vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie, promuovere la convivenza in famiglia,
nei gruppi e nei contesti sociali, anche progettando nuovi contesti di lavoro e di vita.
Per tale fine la metodologia adottata è quella di condividere obiettivi fin dai primi incontri di
conoscenza e di verificarli periodicamente insieme.
Tutti i servizi sono integrati ed integrabili. C’è, per esempio, un continuum tra il servizio di
“Psicoterapia nel contesto domiciliare” e il servizio “Quasi Amici”. Il primo prevede la possibilità di
fare delle esperienze insieme, con l’intento di poterne parlare, così come il secondo prevede la
possibilità di fermarsi e pensare quello che si sta facendo.
Occuparsi e sviluppare questa offerta di servizi ha l'obiettivo di integrare delle parti altrimenti a
rischio separazione. Negli anni ci siamo accorti infatti che i ragazzi dell'associazione vedono questa
come un contesto affidabile, che tiene conto dei loro desideri, si occupa insieme a loro di costruire
una progettualità abitativa, lavorativa e di socializzazione. Ci sembra quindi importante che,
laddove ci sia una necessità e una domanda, anche alcuni interventi individuali possano lavorare a
costruire e sviluppare competenze utili alla convivenza.
Importante sottolineare che le attività del ‘privato sociale’ sono messe a disposizione da YAS senza
alcun costo aggiuntivo. I corrispettivi versati, infatti, saranno utilizzati interamente per remunerare
il servizio reso dai professionisti e dai dipendenti. Anche tutta l’organizzazione amministrativa sarà
svolta a carico di YAS senza alcun riconoscimento economico.
Tutti i servizi privati sono deducibili fiscalmente.
Poiché YAS non dimentica la sua funzione di solidarietà e supporto e poiché i professionisti che
collaborano con YAS abbracciano completamente la visione di YAS, nel prezzo, già calmierato, del
servizio di psicoterapia individuale è inoltre compresa una piccola quota di accantonamento per
aiutare quelle famiglie che non riescono ad accedere a servizi psicoteraputici.
Potranno essere richieste informazioni più dettagliate sui servizi rivolgendosi via email all’indirizzo
elettronico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
6) COME SIAMO ORGANIZZATI
Assemblea dei soci
Gli associati formano l’Assemblea. L’Assemblea si raduna almeno una volta l’anno, entro il 30 aprile,
per l’approvazione del bilancio consuntivo. Spetta all’Assemblea deliberare in merito:
– all’approvazione del bilancio consuntivo e dell’eventuale bilancio preventivo;
– alla nomina del Consiglio direttivo e alla determinazione del numero dei componenti;
– alla nomina dell’eventuale Collegio dei Revisori;
– all’approvazione e alle modificazioni dello Statuto e di Regolamenti;
13 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
– ad ogni altro argomento che il Consiglio direttivo intendesse sottoporre ovvero riservato dalla
legge alla competenza dell'Assemblea e non attribuito ad altro Organo dell'Associazione dallo
Statuto.
Direttivo
Il Consiglio direttivo è composto da genitori soci ed è investito di tutti i poteri di ordinaria e
straordinaria amministrazione inerenti alla gestione dell’Associazione, ad eccezione di quelli che la
legge o lo Statuto riservano all’Assemblea.
Il Consiglio direttivo elegge al suo interno il Presidente, il Segretario, il Tesoriere economo ed
eventualmente un Vicepresidente.
Il Consiglio direttivo delibera a maggioranza semplice, per alzata di mano, in base al numero dei
presenti. In caso di parità di voti prevale il voto del Presidente.
Il Presidente, ha la legale rappresentanza dell’Associazione di fronte ai terzi e in giudizio e dà
esecuzione alle delibere del Consiglio direttivo.
Staff di lavoro e coordinamento
L’equipe di lavoro è composta da operatori professionisti e da un gruppo di coordinamento che
lavorano insieme con l’obiettivo di offrire servizi di eccellenza. Un punto di vista strategico da cui
partiamo è “il dopo di noi, durante noi” nel senso progettuale del termine, per costruire un domani
sostenibile grazie all’offerta dei servizi di oggi. In particolare YAS intende sviluppare le competenze
necessarie a conoscere il funzionamento dei gruppi di coabitanti con disabilità e si offre come una
organizzazione di riferimento per il cohousing e i gruppi appartamento.
Gruppo operatori: Per questi obiettivi Il gruppo di operatori è composta di psicologi, educatori,
antropologi, O.S.S. e altre professioni psicosociali. Si tratta di professioni con un background
formativo ed esperienziali importante, di cui si vuole mantenere alto il profilo.
Coordinamento: Il gruppo degli operatori è coordinato dalla Dott.ssa Sara Manieri, psicoterapeuta
che collabora da 5 anni con l'associazione e che conosce metodi e strumenti volti a tenere il punto
sugli obiettivi, ma anche a comprendere cosa sta accadendo nel servizio.
A supporto del coordinamento degli operatori vi sono altre funzioni importanti come quella svolta
dalla Dott.ssa Francesca Magrini, in qualità di supporto alle famiglie e di analisi delle aspettative
delle famiglie sui progetti e del Dott. Nicola Lupo in qualità di conduttore di laboratori e
monitoraggi rivolti all’utenza.
Alla funzione di coordinamento partecipa stabilmente il consiglio direttivo di YAS.
Tali funzioni si supportano a vicenda con riunioni periodiche di coordinamento tramite cui
progettare e migliorare la qualità del servizio stesso, sempre con il focus sullo sviluppo della
competenza a convivere in gruppo, supportare l’abitudine a desiderare delle persone con disabilità.
Inoltre cura il rapporto con gli enti locali committenti la Dott.ssa Benedetta Pucci, con l'intento di
tradurre e interpretare le esigenze di chi si rivolge ai servizi offerti, tenere aperto un dialogo e una
sempre maggiore conoscenza dei problemi su cui si lavora insieme. La dott.ssa Pucci si occupa
inoltre del rapporto con i servizi pubblici come interfaccia nei progetti tra le famiglie, l’associazione
e le istituzioni.
14 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
7) COMUNICAZIONE
Un aspetto metodologico e strategico adottato dall’associazione è quello di resocontare e
condividere continuamente il senso e i risultati del lavoro svolto sia all’esterno dell’associazione
che all’interno, cioè con i propri associati e le loro famiglie, per mezzo di piattaforme web come
newsletter, blog e social network, ma anche con riunioni periodiche con gli operatori e con il
coordinamento.
Inoltre cura soprattutto la comunicazione diretta con l'utenza tramite il sito internet
(www.yleniaegliamicispeciali.org) costantemente aggiornato volto a diffondere tutte le attività e
informazioni necessarie ai cittadini, utenti e committenti in tempo reale.
È possibile inoltre comunicare direttamente con l’Associazione attraverso i numeri telefonici
riportati sullo stesso sito, o recarsi direttamente nelle due sedi operative site in Via del Casaletto,
400 Roma e Via Pietro Maroncelli, 20 Roma, previo appuntamento.
L’associazione è aperta un pomeriggio a settimana e il sabato mattina. Al di fuori dei giorni di
apertura si riceve per appuntamento.
A disposizione per i contatti anche la posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure la
PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Ordinariamente entro un giorno è fornita risposta.
8) MONITORAGGIO
Il lavoro svolto viene rilevato e analizzato dall’equipe dagli operatori con il supporto del
coordinamento e la supervisione del responsabile dei singoli servizi per renderlo sempre più
efficace e rispondente alle esigenze poste dai fruitori. Vengono utilizzati diversi strumenti di
monitoraggio, rilevazione e verifica del servizio svolto per perseguire il benessere organizzativo
saranno realizzate delle attività di gruppo di monitoraggio dei processi organizzativi, e dei colloqui
individuali periodici:
● Monitoraggio operatori.
● Monitoraggio della committenza del gruppo famiglie.
● Monitoraggi dei gruppi appartamento.
● Monitoraggio individuale persone con disabilità.
Il monitoraggio adotterà diversi strumenti di lavoro, come:
➔ Schede di rilevazione e monitoraggio delle richieste formulate dagli utenti.
➔ Schede di rilevazione dei servizi del territorio: vengono usate per rilevare tutti i servizi
sociali, sanitari e culturali del territorio. I dati vengono poi inseriti e aggiornati nel database
informatico.
➔ Relazioni trimestrali sull’andamento del servizio: per capire effettivamente cosa sta facendo
e come sta lavorando ogni singolo servizio di YAS.
➔ Riunioni periodiche: gli operatori si incontrano periodicamente con il responsabile del
servizio e con il coordinamento per verificare e programmare il lavoro svolto e da svolgere.
➔ Piano di valutazione annuale: Il piano di valutazione è costruito in maniera condivisa con gli
operatori per tenere sotto controllo le diverse dimensioni del lavoro e verificarne i risultati.
15 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
9) AREE DI MIGLIORAMENTO
YAS adotta una metodologia di sviluppo continuo della qualità dei servizi offerti e in particolare
intende migliorare nel prossimo futuro i seguenti aspetti:
● Partecipare alla ricognizione dei municipi per l’affidamento dei servizi alla persona;
● Diventare ente gestore di progetti ex lege 112/2016;
● Conoscere sempre meglio le esigenze delle persone con disabilità e delle loro famiglie, in
particolare a partire dal territorio in cui lavora, anche implementando sistemi di
valutazione ed analisi, quindi pensando alla conduzione di ricerche intervento, questionari
di gradimento agli utenti e altri strumenti di valutazione;
● Ampliare il numero di accordi e protocolli di intesa con istituzioni e entità di rete dei
territori;
● Attivare un sistema di raccolta fondi al fine di estendere la propria rete di servizi.
10) STANDARD DI QUALITÀ GARANTITI
Per standard di qualità si intende il livello qualitativo medio che il servizio deve garantire ai propri
utenti.
Sono considerati determinanti, per la qualità dei servizi erogati, i seguenti fattori:
a) Soddisfacimento delle esigenze degli utenti standard 80% famiglie soddisfatte;
b) Completezza ed accessibilità alle informazioni standard 80% famiglie soddisfatte;
c) Continuità e regolarità nell’erogazione dei servizi standard 80% famiglie soddisfatte.
11) MISURE A TUTELA DEI CITTADINI - GESTIONE DEI RECLAMI
L’ Associazione Ylenia e gli Amici Speciali, al fine di tutelare i cittadini - utenti e/o i loro familiari,
garantisce la possibilità di presentare osservazioni, proposte, o di effettuare reclami a seguito di
disservizi, disfunzioni, atti, comportamenti o situazioni che abbiano negato o limitato direttamente
o indirettamente la fruibilità dei servizi erogati.
L’Associazione “YAS” inoltre, si pone come obiettivo quello della risoluzione dei problemi emersi al
fine di migliorarne costantemente la qualità. Pertanto, in un rapporto di scambio, risultano
fondamentali i consigli, i dubbi, le osservazioni e le esigenze che ogni utente – cliente intende
esprimere.
Al fine di rendere l’operazione di reclamo un diritto da esercitare in modo semplice ed immediato,
l’Associazione adotta delle modalità specifiche.
Modalità Di Presentazione Del Reclamo
La comunicazione di reclamo può essere presentata per iscritto all’attenzione del Responsabile
incaricato mediante e-mail (e- mail di chi si occuperà della gestione dei reclami e/o e-mail YAS) in
carta libera oppure utilizzando il modello predisposto e disponibile sul sito internet
www.yleniaegliamicispeciali.org all’interno della sottosezione reclami.
E’ possibile, inoltre, fissare un colloquio con il Responsabile del servizio reclami. Al cittadino verrà
data la possibilità di esporre l’accaduto personalmente presso la sede amministrativa e/o
operativa.
16 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
I reclami devono essere presentati entro quindici giorni dal momento in cui l’interessato ha
ravvisato il comportamento o l’atto ritenuto lesivo.
Analisi E Gestione Del Reclamo
Il Responsabile incaricato che raccoglie il reclamo si impegna ad aiutare l’utente a tradurre il
disagio in una comunicazione completa ed esauriente indagando:
● Il tipo di evento che ha causato il disagio dell'utente;
● Lo svolgimento dei fatti;
● I danni subiti e le aspettative dell’utente.
Una volta raccolto l’insieme delle informazioni rilevanti, la risposta può essere immediata nei casi
facilmente verificabili oppure può essere data dopo un’attività di indagine, comunque, non oltre
trenta giorni dalla data di presentazione del reclamo e sarà comunicata all’interessato mediante
forma scritta.
Ogni reclamo verrà registrato e archiviato sotto forma di documentazione disponibile per verifiche
e controlli da parte dell’Associazione stessa.
Ristori
YAS ha attiva una copertura assicurativa a tutela della Responsabilità Civile verso Terzi e Prestatori
di lavoro nell'ambito delle attività della Associazione.
In caso di comprovato disservizio è prevista, quale ristoro per il pregiudizio patito dall’utente, la
fornitura di un buono del valore di 15 euro – a scelta tra:
● spesa in un supermercato presente nei municipi di riferimento;
● spettacolo teatrale in scena a Roma;
● visita culturale di gruppo con attore, nell’ambito del circuito delle visite artistico-culturali
YAS a Roma;
● due lezioni nell’ambito del laboratorio teatrale YAS.
Allo stesso modo, YAS ha realizzato un questionario per il controllo della qualità deI servizi offerti.
La verifica dei servizi offerti è un’attività indispensabile per il miglioramento dello standard di
qualità offerto ai nostri utenti.
12) DURATA DELLA CARTA
La carta viene aggiornata continuamente
Indicatori di qualità
Gli obiettivi dichiarati verranno valutati "ex post" attraverso i seguenti strumenti:
● misurazione di parametri (standard) oggettivi
● questionari mirati, finalizzati alla misurazione della soddisfazione dei cittadini
● monitoraggio interno (controllo di gestione) sul processo di erogazione dei servizi al fine di
migliorarli.
17 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
Allegato 1 – MODULO DI RECLAMO
DA COMPILARE A CURA DEL SEGNALANTE
Io sottoscritto Sig./Sig.ra: _____________________________________
Residente a: _____________________________________
Via/Piazza: _____________________________________
Cap: _____________________________________
Tel./Cell.: _____________________________________
E-mail: _____________________________________
In qualità di: _____________________________________
(Specificare se utente, parente, amministratore di sostegno o altro)
Motivo del reclamo*:
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
luogo
_________________________
Firma del segnalante
_________________________
* Nota: Prima di inviare il presente un reclamo formale, assicurarsi di aver cercato una qualche
forme di comunicazione con l'associazione, che resta disponibile a ragionare insieme su obiettivi,
metodi, strumenti e modalità di lavoro.
18 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
Allegato 2 - Questionari di Soddisfazione
YLENIA E GLI AMICI
SPECIALI
Questionario di
Valutazione della Soddisfazione
Pag. 1/2
Per aiutarci a migliorare i nostri servizi, Vi saremmo grati se poteste dedicare pochi minuti del Vs.
tempo per completare questo breve questionario.
Struttura …………………………………………………..
Servizio: …………………………………………………….
Esprimere una valutazione su ognuno dei seguenti requisiti
(qualora non si sia in grado di esprimere valutazione per una o più voci barrare la casella N/V)
REQUISITI
(modalità del Servizio
Offerto)
VALUTAZIONE[1]
Eccelle
nte
Buono Soddisfacente Insoddisfacente N/V
1. Professionalità
degli operatori:
2. Chiarezza delle
informazioni
fornite
3. Tempestività delle
informazioni
fornite
4. Accoglienza del
personale YAS
19 di 20
CARTA DEI SERVIZI - YAS - YLENIA E GLI AMICI SPECIALI
Eccelle
nte
Buono Soddisfacente Insoddisfacente N/V
5. Facilità di contatto
con il referente del
servizio
6. Struttura
7. Adeguatezza dei
mezzi di trasporto
8. Attività ricreative
e di
socializzazione
SUGGERIMENTI E PROPOSTE
Data di compilazione:
___/______/________
Dati della persona che ha compilato il questionario
o DESTINATARIO o PARENTE SPECIFICARE LA
PARENTELA ________________________
[1] Indicare un giudizio che esprima, per ogni requisito che caratterizza il servizio offerto.
20 di 20

 

campagna 5 x 1000

LA TUA FIRMA E’ PER NOI MOLTO IMPORTANTE…

FIRMA ANCHE TU E PASSA LA PAROLA AD AMICI E PARENTI!

CODICE FISCALE: 97492020587

GRAZIE 5 X 1000 A TUTTI GLI AMICI E I SOSTENITORI PER LA GENEROSITA’ E FIDUCIA DIMOSTRATA IN QUESTI ANNI…

Con il vostro prezioso sostegno abbiamo potuto realizzare molti progetti, che altrimenti non sarebbero stati possibili. E ricorda: siamo tutti volontari e nessuno percepisce compensi, rimborsi o benefit di qualsiasi tipo.  Il vostro aiuto per sostenere il costo del personale qualificato per i percorsi di autonomia e per le spese vive dei progetti.

Eccovi solo alcuni esempi:

  • 2009/2010/2011 – Avviata una prima iniziativa rivolta all’integrazione sociale e occupazionale dei ragazzi. Raccolta della carta da macero degli uffici. I ragazzi – con l’ausilio dei volontari dell’Associazione raccolgono carta presso gli archivi e la vendono allo stoccaggio. Il ricavato, detratte le spese di carburante, è il loro compenso.

  • 2011-2017 – Realizzazione di Soggiorni specialistici riabilitativi estivi. I soggiorni sono stati realizzati per sperimentare autonomia e permettere percorsi affettivi-amicali.Beneficiari: persone (età media 21 -40 anni) con disabilità grave e medio-grave, cognitiva, motoria, sensoriale. Servizio di assistenza di operatori specialistici a carico dall’associazione.

  • 2013-2017 – Laboratori artistico-creativi dei ragazzi di Yas

  • 2013 – laboratorio sperimentale di riciclo creativo durante la chiusura delle scuole con la partnership dell’Associazione culturale La bottega fantastica, presso i locali di via del Casaletto.

  • 2013-2017 – Laboratorio artistico teatrale della Compagnia Instabile de “Gli Amici Speciali”. Non solo teatro…

  • 2015-2017 – Corso di educazione alla salute e laboratorio di cucina in collaborazione con l’associazione di volontariato Con Gli Altri.

  • 2016-2017 – Progetto “Casetta 31” di residenzialità e autonomia realizzato nei week end in un appartamento affittato a Casetta Mattei. Gruppi di 5 ragazzi che si alternano ogni week end, dal venerdi alla domenica, con l’assistenza di operatori specializzati in percorsi di autonomia per persone con disabilità cognitiva.

  • 2012-2017 – Attività seminariale – convegnistica per un continuo approfondimento e studio sulle politiche della qualità della vita e dell’inclusione sociale delle persone con disabilità e per una maggiore visibilità dell’associazione, l’associazione finanzia anche l’organizzazione di convegni, workshop, seminari scientifici ed altre iniziative.

Eccovi un esempio di come il vostro contributo, calcolato su base IRPEF, può esserci di enorme aiuto.

 

     Reddito lordo

Il tuo 5 x 1000

Le nostre attività

€ 15.000

€ 12,85

 Con 10 euro ci aiuti a pagare il canone mensile del we fi nella

Casetta 31

€ 20.000

€ 20,15

 Con 20 euro assicuri il consumo medio mensile dell’energia elettrica della Casetta 31

€ 30.000

€ 35,85

 Con 35 euro assicuri l’assistenza pomeridiana di un operatore specializzato

€ 50.000

€ 76,05

 Con 75 euro assicuri la rata condominiale mensile della

Casetta 31

€ 100.000

€ 181,00

 Con 180 euro paghi due delle 10 quote del canone mensile della Casetta 31

 
 *Schema esemplificativo indicativo basato sull’imposta netta del contribuente, al lordo di eventuali deduzioni, detrazioni, ritenute o crediti di imposta. Questi sono soltanto esempi di come YAS può utilizzare il tuo 5×1000
 
 

CALENDARIO 2021

CALENDARIO 2021

Quest'anno è difficile raggiungervi...  allora pubblichiamo qui il calendario YAS con i nostri ragazzi per augurarvi un futuro più bello e più autentico, cosi come sono loro.  Auguri a tutti!
 
 Visualizza Calendario 2021 grazie a DigitalPix